Umbria – Mostra Oro e Colore nel Cuore dell’Appennino – Fino al 30 Gen

Fino al 30 gennaio 2022 sarà in mostra presso la Pinacoteca Civica Bruno Molajoli la mostra “Oro e Colore
nel Cuore dell’Appennino: Allegratto Nuzi e il ‘300 a Fabriano” curata da Andrea de Marchi e Matteo
Mazzalupi. La mostra rappresenta un omaggio alla città di Fabriano, al suo territorio e alle ricchezze
culturali che lo circondano, promossa dal Comune di Fabriano e dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti
e con la collaborazione di diverse istituzioni italiane e internazionali. L’obiettivo degli organizzatori è stato
quello di riportare a Fabriano una trentina di opere del grande Maestro prestate per l'occasione, fra cui
undici tavole provenienti da musei stranieri. Le opere presenti sono affiancate a una serie di sculture di altri
artisti del territorio, sculture che nelle loro cromie, ma non solo, risentono in modo evidente dell’influenza
dell’artista Allegretto e della sua scuola. Il grande artista infatti introdusse nelle Marche tipologie ancora
ignote di complessi polittici e squisiti altaroli per la devozione individuale.

Allegretto fu soprattutto innovatore nelle iconografie, contribuendo alla diffusione della Madonna
dell’Umiltà in area adriatica, piegando le storie della Passione a interpretazioni originali e toccanti. Viene
ritenuto un grande sperimentatore soprattutto nelle tecniche pittoriche. Alla mostra fabrianese è collegata
anche l’esposizione su Ottaviano Nelli a Gubbio, a cura dello stesso Andrea De Marchi e Maria Rita
Silvestrelli e promossa dal Comune di Gubbio e dalla Direzione regionale dei Musei dell’Umbria.

Per ulteriori info scarica l’app Cittando o visita https://www.pinacotecafabriano.it/.

Festival Teatrale Castello di Gorizia – Fino al 5 Feb

È in corso fino al 5 febbraio 2022 il 31° Festival “Castello di Gorizia”, premio Francesco Macedonio,
organizzato dal Kulturni dom di Gorizia, in collaborazione con il Collettivo Terzo Teatro di Gorizia con il
patrocinio del Comune di Gorizia, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Gestione Fondo Gorizia della
Camera di Commercio Venezia Giulia Trieste Gorizia.

Una gran varietà di spettacoli andranno in scena presso il teatro Kulturni Dom, rendendo ogni serata magica. Perché andare a teatro? Perché è il “luogo dove tutto è finto ma niente è falso!”, così diceva il grande Gigi Proietti. Troverete il programma completo dei diversi spettacoli in scena sul sito http://www.terzoteatro.org/.

Scarica l’app Cittando per scoprire eventi come questo.

Ultima settimana per vedere Tesori Danteschi a Piacenza

Fino al 31 gennaio 2022 il Palazzo Farnese a Piacenza ospita Tesori Danteschi a Piacenza, un’esposizione dedicata all’illustre Dante e alla sua encomiabile opera, la Divina Commedia. Sarà esposto in esclusiva il Codice Landiano 190, il più antico manoscritto di data certa della Divina Commedia del 1336.

Saranno anche fruibili le edizioni a stampa della Commedia e di altre opere dantesche del XV e XVI secolo, insieme ad un ricco apparato iconografico e apposite contestualizzazioni dei volumi in mostra.

Dai fondi della Biblioteca Passerini Landi troviamo preziosi volumi, incunaboli, frammenti e cinquecentine che si svelano al pubblico. Dallo storico e maestoso Palazzo San Pietro, costruito nel Cinquecento dai Padri della Provincia Veneta della Compagnia di Gesù, sono stati trasportati al Farnese i testi che dal 1593 si sono arricchiti sino a realizzare la complessa collezione della Biblioteca Comunale odierna.

Piacenza, tranquilla città di provincia, con quieta dimensione umana del vivere, fa da sfondo ad un evento culturale importante e accompagna il visitatore alla riscoperta di piccoli tesori, memorie di un passato ricco di storia.

Per ulteriori info visita https://www.palazzofarnese.piacenza.it/it/news/notizie/tesori-danteschi-a-piacenza.

Scarica l’app Cittando per scoprire eventi come questo.

Gita turistica sul Bernina Express

Una splendida gita turistica sul Bernina Express sarà possibile a partire dal 12 gennaio fino al 25 maggio 2022 con partenza da Malles, Alto Adige.

Sul Bernina Express sarà possibile viaggiare attraverso il Passo del Forno nel Engadina di sopra avanti a Tirano proseguendo poi per St. Moritz. Si potrà assaporare il paesaggio delle vette sopra le valli di Slingia al confine con la Svizzera e verso il ghiacciaio della Palla Bianca nelle Alpi Venoste. Si potrà soggiornare e godere dell’incantevole territorio di Malles, caratterizzato da una fitta rete di sentieri per escursioni e passeggiate. Sarete catturati dai bellissimi centri storici dei paesi montani, visitare le rocche ed il famoso convento di Monte Maria (Marienberg)di Malles che testimoniano le ricchezze culturali di un territorio abitato da tempi antichi sulla Via Claudia Augusta.

Finito il viaggio sul Bernina potrete continuare il vostro soggiorno con escursioni invernale alla Malga Gonda, la visita della chiesa di San Benedetto, passeggiate con le ciapsole , esperienze notturne in fiaccolata immersi nella natura incantata oppure intraprendere passeggiate avventurose al Watles, o ancora godere di relax e shopping ai mercatini settimanali di paese.

Scropri questo ed altre cose da fare nel Alto Adige con l’app Cittando.

A Cortina la Coppa del Mondo di Sci Alpino – 22-25 Gennaio

Una delle tappe della Coppa del mondo di Sci Alpino Femminile di disputerà giorno 22, 23 e 25 gennaio 2022 a Cortina D’Ampezzo dopo due anni di pausa. Sono 76 le gare in programma, equamente distribuite tra la categoria maschile e quella femminile. Le maschili alcune disputate nel dicembre scorso. L’inizio del nuovo anno invece toccherà alle atlete femminili contendersi il podio.

In Veneto saranno protagoniste per il fine settimana del 22 e del 23 nell’ormai classico appuntamento di gara con la velocità sulle Tofane, cioè una discesa libera e un super gigante, dove le piste sono protagoniste ormai dei più grandi eventi, dalle Olimpiadi del ’65 alle prossime Olimpiadi Milano Cortina 2026. Altra importate tappa sarà martedì 25 a Plan de Corones (Bolzano) per lo slalom gigante, chiudendo così gli appuntamenti italiani della manifestazione sportiva.

La Coppa del Mondo di Sci femminile fa parte del vasto circuito nazionale di gare dedicate allo sci alpino che coinvolge ogni anno le località sciistiche più famose a livello mondiale (Europa, Nord America e talvolta anche Corea e Giappone). Tra le aree sciistiche più rinomate d’Europa si colloca anche Cortina d’Ampezzo. Una manifestazione che ogni anno vede sfidarsi le migliori atlete a livello internazionale. Un momento importante nella storia degli sport invernali che fanno di Cortina e delle Dolomiti una delle mete sciistiche più ricercate.

  • Giovedì 20 gennaio: Discesa libera femminile Training 1 alle 11.00
  • Venerdì 21 gennaio: Discesa libera femminile Training 2 alle 11.30
  • Sabato 22 gennaio: Discesa libera femminile alle 11.30
  • Domenica 23 gennaio: Super G donne alle 11.45

Per ulteriori info scarica l’app Cittando o visita www.cortinaskiworldcup.com.

Fiorello in Tour

FIORELLO PRESENTA 

Il grande ritorno di Rosario Fiorello! Questo mese nelle Marche, il 20,21 e 22 Gennaio 2022 si esibirà presso il teatro dell’Aquila di Fermo e il 27 e 28 Gennaio al Pala Riviera a San Benedetto del Tronto con la sua immancabile e oramai consolidata band musicale di sempre.

Uno show totalmente differente dall’altro, in continua evoluzione, sempre coinvolgente, ricco di improvvisazioni, esperimenti scenici, invenzioni mimiche, interazioni con il pubblico in sala e incursioni di ospiti a sorpresa. Non mancheranno ovviamente i riferimenti all’attualità, lo sguardo acuto e ironico dell’artista sull’Italia e gli italiani, sui cambiamenti degli usi e costumi, sempre all’insegna della leggerezza e del buonumore. Rosario Fiorello torna in teatro e lo fa nel suo inimitabile stile. Un rapporto lungo e speciale con il suo pubblico, conquistato e rinnovato ogni volta durante le sue tournée di successo in questi anni.

27 gen 2022
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
PalaRiviera

28 gen 2022
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
PalaRiviera

08 feb 2022
BRESCIA
Gran Teatro Morato

12 feb 2022
BERGAMO
Creberg Teatro Bergamo

13 feb 2022
BERGAMO
Creberg Teatro Bergamo

18 feb 2022
PADOVA
Gran Teatro Geox

22 feb 2022
BOLOGNA
Teatro EuropAuditorium

23 feb 2022
BOLOGNA
Teatro EuropAuditorium

24 feb 2022
BOLOGNA
Teatro EuropAuditorium

Scopri questo e altri eventi con l’app Cittando.

Motor Bike Expo – Verona – 13-16 Gennaio

Quattro giorni all’insegna del puro divertimento per gli appassionati delle due ruote! “Ci saranno i principali customizzatori mondiali che renderanno la manifestazione scaligera la più grande rassegna  internazionale di special con la presenza dei marchi di abbigliamento  tecnico e accessori ”, questo è quanto afferma il Sole 24 Ore. La città di Verona si trasformerà nella capitale delle due ruote grazie al Motor Bike Expo. Non mancheranno  le spettacolari evoluzioni degli stuntman a quattro e due ruote, gli atelier artigianali e oltre 700 aziende espositrici del settore in 100.000 mq di esposizione., con le più importanti Case costruttrici, le migliori officine di personalizzazione e i marchi più noti nel campo di abbigliamento, accessori e componentistica coinvolgendo tutti i settori: dallo Street al Racing, dall’off-road all’adventouring!

Se la moto è la tua passione, Motor Bike Expo è la tua casa. Scarica l’app Cittando per scoprire di piú.

befana 2022

Befana 2022: cosa fare e eventi per bambini

Nonostante le difficoltà dovuto al periodo particolare che stiamo vivendo, le città italiane si sono organizzate per proporre ai bambini un evento magico in totale sicurezza: l’arrivo della Befana!

Queste giornate sono l’ideale da trascorrere in famiglia; quest’anno, le aree saranno accessibili solo con mascherina e greenpass, e in qualche occasione l’ingresso sarà consentito solo a un numero finito di persone… in ogni caso, con qualche accortezza e un po’ di pazienza, anche questo 6 gennaio i bambini e i loro accompagnatori avranno di che divertirsi!

Esploriamo gli eventi organizzati in alcune regioni d’Italia per accogliere la Befana!

La Befana in Centro Italia

Le tradizioni del Centro Italia relative alla Befana sono divertenti e particolari.

In Toscana, per esempio, la Befana viene accompagnata dai Befani: questo gruppo variopinto attraversa le vie delle città cantando le canzoni della tradizione maremmana.

La Befana di Piazza Navona

La Befana di Piazza Navona è una tradizione romana alla quale locali e turisti non possono rinunciare. Tra le bancarelle che allestiscono il mercatino, il 6 gennaio la Befana arriva a sorprendere i bambini e a consegnare dolci e carbone.

L’arrivo della Befana Perugia

La Befana ha sempre qualche problema a raggiungere la città Perugia… per questo, deve sempre chiedere l’aiuto dei Vigili del Fuoco! In piazza IV Novembre, ogni anno, la Befana – aiutata dai Vigili del Fuoco, si cala dal campanile del Complesso di Santa Giuliana, sopra la folla e i bambini che la chiamano a gran voce!

Una volta a terra, la Befana distribuisce calze e dolci a tutti i bambini.

La Befana al Nord

Il Corteo dei Re Magi a Milano

Il corteo dei Re Magi si svolge ogni 6 gennaio in Piazza Duomo, a Milano. Il corteo, accompagnato dalla banda musicale, si conclude in basilica dove i Re Magi concludono la cerimonia offrendo i doni tradizionali davanti al presepe vivente. Oltre al famoso corteo, tra le strade del centro storico si snoda il tradizionale mercatino di Natale.

La festa del Panevin

La festa del Panevin è una tradizione della città di Treviso. La città si accende di oltre 200 fuochi: la tradizione vuole che davanti ai fuochi di invochino i buoni raccolti per il nuovo anno. I trevigiani, a seconda della direzione delle scintille del fuoco, sanno leggere l’andamento dell’anno futuro.

La festa è inoltre accompagnate da balli, canti e il vin brulèe della tradizione trevigiana.

La Befana Al Sud

La Befana di Cagliari

I giorni del 5 e 6 gennaio, per le strade di Cagliari si aggira una Befana che distribuisce doni ai bambini. Il 6 gennaio, poi, una befana acrobatica, sui trampoli, distribuisce palloncini e si reca al Teatro Civico dove scenderà dal palco su un trapezio volante.

Gli eventi legati alle tradizioni della Befana e dell’Epifania sono numerosi in tutte le Regioni d’Italia. Scoprili sull’app Cittando, l’app che ti dice cosa fare nel tempo libero!